FIORENZO BRIGADOI

Fiorenzo Brigadoi è Direttore della Banda Civica “Ettore Bernardi” di Predazzo dal 1967. 

 

Inizia la sua carriera di bandista sotto la guida del Maestro Nicolino. Nel 1971 si diploma in flauto al conservatorio di Bolzano con il prof. Luigi Palmisano. Nel 1984 consegue il diploma in Musica Corale e Direzione di Coro con il M.° Riccardo Riccardi.

Ha studiato composizione con i Maestri Francesco Valdambrini, Giorgio Cambissa, Riccardo Riccardi, Giorgio Mezzanotte e Renato Dionisi. 

Ha diretto la Banda Comunale di Moena dal 1975 al 1982 e la Banda Folcloristica di Vigo di Fassa dal 1972 al 1974 e dal 1991 al 1994.

Ha fatto parte del Comitato tecnico della Federazione dal 1984 al 1988 e poi ininterrottamente dal 1992. È Direttore e Organista della Corale Arcipretale di Predazzo, della nuova formazione vocale-strumentale "in dulci jubilo", dei Cori dell'U.T.E.T.D. di Predazzo, Cavalese e Moena. 

Ha tenuto Corsi per Direttori di Banda nelle valli di Fiemme e Fassa. 

Si dedica alla composizione nei più svariati generi fra cui la Musica Sacro-Liturgica pubblicando numerosi lavori sulla rivista “Celebriamo” edita da Carrara di Bergamo. 

COMPOSIZIONI PER BANDA

ECO DELLE ALPI – marcia da concerto (Edizioni Musicali Mulph)
ELEGIA per sax contralto e Banda (Edizioni Musicali Mulph)
STORIELLE DEL BOSCO FONTANA- valzer da concerto per flauto, clarinetto,
sax contralto, eufonio e Banda (Edizioni Musicali Mulph)
SARABANDA (Edizioni Mulph)
OMAGGIO A VALBRONA – marcia (Edizioni Mulph)
PREVALFEST – marcia (Edizioni Mulph)
IVO VALZER (Edizioni Mulph)
MAJOR FRANZ – Marsch (Edizioni Scomegna)
ACQUERELLI ALPESTRI – Suite (Edizioni Scomegna)
MERIGGIO SULL’ALPE – intermezzo sinfonico (Edizioni Scomegna)
PREDAZZO IN FESTA – marcia
HEIL – Marsch
GABRIEL-POLCA
TRITTICO IN MINIATURA
TRIPUDIO BANDISTICO (per il 35° di fondazione della Federazione dei Corpi Bandistici)
ADDIO LORETTA – marcia
GIUSY – marcia
A GIUSY – marcia sinfonica
SAN GIACOMO – marcia religiosa
SAN KAMILLO – marcia religiosa
OREMUS – preghiera
CUOR DI NUCCIA – sinfonia
NOZZE D’ORO – marcia
PERCHE’ – marcia funebre
COGITATIO – marcia funebre
LUX AETERNA – marcia funebre
POLACCA
IL GATTO E LA VOLPE – polka per due Eufoni e Banda
RISVEGLIO A BARBANA- schizzo sinfonico
TRIPUDIO BANDISTICO – per doppia Banda e concertino
TRIAD FOR TUBIST – per tre tube e Banda
GEBET FUR BLASER
TETRAGONUM – per sole percussioni
IN MUSICA VITA EST - marcia funebre

STRUMENTAZIONI PER BANDA

ELEGIA DI FAURE - per violoncello e Banda

PRELUDIO DI LISZT

CINQUINA CON MODUGNO

CONCERTO PER CORNO K.371 di W.A. Mozart

ARIA di don Basilio “la calunnia” dal Barbiere di Siviglia di G. Rossini

Ivo Brigadoi inizia lo studio del violoncello con Giuseppe Momo e Gisella Pasquali Schizzi diplomandosi brillantemente nel 2000 a Trento sotto la guida del prof. Corbolini.

Ancora studente frequenta masterclass con David Geringas, Mario Brunello e con Piernarciso Masi e l’E.S.A., vincendo con Manuela Vettori (clarinetto) e Federica Marini (pianoforte) il 3° premio all’VIII Concorso Internazionale “Città di Cortemilia” ed il 2° premio al IV Concorso Nazionale “Liburni Civitas”.

Si è perfezionato con Luca Fiorentini, con i maestri Repetto, Nannoni, Skampa, McQuire e Farulli e con Giancarlo Guarino, Enrico Bronzi, Piernarciso Masi, Johannes Peitz. Nel 2003 è stato ammesso, con il pianista Marco Longo, alla “Scuola Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste”, dove ha conseguito nel maggio del 2005 il Diploma di Merito ed attualmente frequenta con la stessa formazione le lezioni del M° Masi all’Accademia di Imola.

Svolge attività concertistica dal 1993 in formazioni cameristiche (il “Bonporti Cello Ensemble”, il gruppo “Dionisi”, i “Cameristi fiemmesi”) e sinfoniche (complesso barocco “A. Corelli”, Ensemble Conductus, Orchestra Mozart, Grande Banda della Federazione del Trentino) esibendosi in Italia, Europa e U.S.A.

All’attività di insegnante presso diverse Scuole Musicale trentine accompagna dal ’99 l’intensa collaborazione con il pianista Marco Longo, con il quale ha vinto il 2° premio alla IV edizione del Concorso Nazionale “Liburni Civitas”, il 1° premio assoluto al V Concorso di esecuzione musicale di Riccione e, nell’ottobre 2005, il 3° premio al Concorso “L. Nono”.

L’attività con la Banda Civica “E. Bernardi” di Predazzo è l’unico impegno musicale dilettantistico al quale Ivo Brigadoi riesce a dedicarsi con continuità nonostante l’intensa professione didattica e concertistica. 

Inizia a soli otto anni lo studio della cornetta che abbandona quasi subito per esigenze di organico, passando al corno francese.

Nel ’96 entra in Banda (dopo la gavetta come “trainatore di grancassa”) ed un anno dopo passa al flicorno contralto. Continua a perfezionarsi presso i corsi organizzati dalla Federazione delle Bande Trentine e a tredici anni è costretto a lasciare la sezione accompagnamenti per passare all’eufonio, strumento che suonerà anche nella Grande Banda della Federazione di Trento, con la quale si esibirà tra l’altro in Austria e U.S.A. in importanti Festival di strumenti a fiato.

Dal ’93 insegna ottoni e formazione musicale agli allievi della Banda Civica potendo contare sulla conoscenza di tutti gli strumenti ad ottone.

Da 15 anni affianca il padre alla Direzione e si interessa alla composizione, cercando uno stile ed un arrangiamento dei brani il più possibile nuovo ed originale, sempre da autodidatta, ma col diletto ed il piacere che hanno contraddistinto tutto il suo percorso bandistico.

COMPOSIZIONI PER BANDA

ECO DELLE ALPI – marcia da concerto (Edizioni Musicali Mulph)
ELEGIA per sax contralto e Banda (Edizioni Musicali Mulph)
STORIELLE DEL BOSCO FONTANA - valzer da concerto per flauto, clarinetto,
sax contralto, eufonio e Banda (Edizioni Musicali Mulph)
SARABANDA (Edizioni Mulph)
OMAGGIO A VALBRONA – marcia (Edizioni Mulph)

 

STRUMENTAZIONI PER BANDA

In aggiornamento

IVO BRIGADOI